L’ A.S.D. Nalboxe Boxing Club nasce nel 2007 da un’idea di Fabrizio Nalbone, tecnico sportivo specializzato in difesa personale che ha affinato la sua formazione nella Nazionale del Centro Olimpico Sportivo dell’Esercito. Promotore di un approccio proattivo nella lotta contro il bullismo, mostra particolare interesse e sensibilità in riferimento ai temi di relazione ed inclusione sociale tra adolescenti.
Alla ricerca metodica di nuove possibilità di crescita e sviluppo professionali ed in continuità con le ideologie sposate dal fondatore, Nalboxe ha avviato diversi progetti in ambito di educazione sportiva e difesa personale in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Ivrea ed alcune istituzioni locali.

 

Fabrizio Nalbone

Responsabile Tecnico

Fabrizio Nalbone ha partecipato con successo, in più occasioni, ai campionati italiani universitari. Il giovane, diventato poi insegnante della Sezione Pugilato presso il Centro Sportivo dell’Esercito, ha collaborato con la nazionale italiana in affiancamento ai tecnici federali Maurizio Stecca, Valerio Nati, Francesco Damiani, Raffaele Bergamasco, Giulio Coletta e Michele Cardarella.
Dopo l'organizzazione nel 2009 del dual match olimpionico Italia-Francia, Fabrizio Nalbone ha lavorato nel mondo del professionismo internazionale. In Canada, in collaborazione con Gym di Montreal dei fratelli Otis Grant e Howard Grant e in Florida alla corte del maestro Buddy McGirt, che lo ha traghettato fino al numero uno dei procuratori U.S.A. del pugilato professionistico, Don King.
Dal 2012 il tecnico eporediese collabora con la Pugilistica Padana Vigor di Ferrara, affiancando i propri pugili all'ex campione del mondo Massimiliano Duran.